La programmazione di settembre al Tenax

La programmazione di settembre al Tenax La programmazione di settembre al Tenax

Settembre, e finalmente le porte del Tenax riaprono, e con ancora in testa i momenti e le emozioni dello scorso fantastico 35° anniversario del nostro club e degli eventi estivi, una nuova stagione è pronta a partire.

Ci attende un anno importante, il trentaseiesimo, pieno di grandi novità e progetti in cui celebreremo la musica e la storia dell’universo legato al nostro club, che terrà di conto soprattutto di come l’abbiamo vissuto e di come continueremo a viverlo: con passione, pieno di sorprese e grandi appuntamenti.

I nostri collaboratori, tutto lo staff come i fotografi, gli stilisti e il corpo di ballo sono pronti a rendere spettacolare ed immortale ogni momento delle prossime notti del club fiorentino fra i più amati ed importanti baluardi della club culture.

Con il primo artwork della serie ‘LOL — Ridi pagliaccio’ che si ispira al mito di Apollo e Dafne del Bernini (1625) vi annunciamo le tre date del sabato Nobody’s Perfect per settembre.

L’evento di apertura è fissato per sabato 16, sulla consolle del Tenax insieme alla garanzia del nostro resident Alex Neri arrivano come ospiti internazionali le sonorità del live dei Cab Drivers, duo techno-house attivo sin dal 1992, composto da Daniel Poul e ZKY. Funk in 4/4 come testimonia la loro recente performance per Boiler Room. Insieme a loro Cole.

Il secondo appuntamento del 23, invece, arriva a Firenze Levon Vincent, artista in molti stavano aspettando da tempo sulla nostra consolle. Producer newyorchese di stanza a Berlino, owner della label Novel Sound. Aspettiamo di godere la sua techno psichedelica sintetizzata con arpeggiatori, battito 125bpm, veraci hi hats e misurati effetti spacey giocati con echi, riverberi.

Insieme a lui il talento di Herva: i siti Uk più importanti come Fact Magazine ad esempio, sono stati molto attenti alle  sue recenti release come il  suo  album “Hyper Flux” uscito su Planet Mu.

Condividerà il palco insieme a loro Dukwa che ci intratterrà con un live il quale sappiamo che ci darà tanto, conoscendo la sua personalità artistica anche grazie all’avventura del progetto Life’s Track  insieme ad Herva.

Il 30 settembre, data molto importante, in cui si festeggia il nostro compleanno. Ricordate i festeggiamenti dello scorso anno? È stato bellissimo, e per questa stagione non potevamo fare altrimenti rilanciando con un ospite straordinario, Lil Louis insieme al nostro Philipp.

Nome d’arte di Louis Sims, produttore e DJ, pioniere della Chicago house. Durante la sua lunga carriera, iniziata negli anni 80, ha ottenuto diverse hit sulla Billboard Dance Chart, alcune delle quali sono state anche numeri uno.

La sua canzone più famosa è probabilmente French Kiss, con il suo particolare breakdown in cui il beat rallenta progressivamente fino ad interrompersi. I Daft Punk lo citarono in Teachers, dal loro storico debutto Homework.

Non rimane che segnarvi i primi appuntamenti sull’agenda e continuare a seguirci sui nostri social di riferimento e iscrivendovi alla newsletter. A presto!