Marcel Dettmann al Tenax

Marcel Dettmann al Tenax Marcel Dettmann al Tenax

Sabato al Tenax è tempo di incontrare uno degli artisti più interessanti e noti del panorama musicale internazionale.

Marcel Dettmann è, per molti, l’emblema stesso della techno, inteso come genere musicale in perenne evoluzione e in accelerazione costante.

Conosciuto per i suoi set fiume che durano anche dieci ore consecutive e hanno costruito la fama del Berghain di Berlino, Dettmann è uno dei nomi più influenti, sia come produttore che come remixer, per quanto riguarda un certo tipo di suono dance che non scende a patti con gli stilemi commerciali, concentrandosi su una vocazione alla ricerca di soluzioni inedite, alla sperimentazione di accostamenti dissonanti, alla scoperta di nuovo artisti in grado di rappresentare la naturale evoluzione della musica da club.

Dalla consolle del Berghain, uno dei locali da ballo più noti al mondo, Marcel Dettmann ha forgiato un suono ed una visione che non possono prescindere da parole come profondità, ipnosi, tensione e potenza.

Ha voluto rompere le regole del presente senza dimenticare il passato, ha versato olio di Chicago e Detroit in un motore europeo ed ha concentrato la sua attenzione sui particolari e sulle sfumature.

Ne danno ampia testimonianza i dj set nei club e festival più importanti al mondo, i singoli per Ostgut Ton e per la sua etichetta MDR, i remixes per Ellen Alien, Fever Ray, Junior Boys, Locodice, Moderselektor, Scuba ed i suoi album come l’omonimo “Dettmann”, uscito  su Ostgut Ton.

Insieme a lui in apertura un’altra eccellenza tutta italiana. Produttore, remixer ma soprattuto dj, la passione più grande di Alex Neri resta il club, dove riesce a esprimere al meglio il suo amore per la musica. Da sempre innovativo e precursore di sonorità e stili musicali, i suoi dj set sono uno splendido connubio tra le sue produzioni e il meglio della musica house in circolazione.

La scorsa settimana su i nostri social abbiamo pubblicato un articolo del magazine inglese Mixmag in cui sono state selezionate le loro “migliori 15 tracce house dei primi ’90”. Fra le bellissime pietre miliari ce ne sono tre prodotte dal nostro Alex.

Non mancare a questo appuntamento importantissimo.