Novembre al Tenax

Novembre al Tenax Novembre al Tenax

Novembre arriva al Tenax ricco di grandi eventi. Con il nuovo artwork della serie LOL — Ridi Pagliaccio, oggi vi presentiamo quello che ci attende per il nuovo mese nel nostro club. L’appuntamento fisso Nobody’s Perfect del sabato notte al Tenax vede come protagonisti le migliori star del dancefloor internazionale e le ultime tendenze in ambito techno e house.

Il primo appuntamento è fissato per il 4 novembre, questo sabato, e vede il ritorno di Marco Faraone sulla sua consolle preferita. Sempre in giro, nei migliori club del mondo e nei migliori festival trova sempre uno spazio nel suo cuore per il nostro club. Insieme a lui ci sono Luca Donzelli e Mennie.

Sabato 11 arriva un ospite attesissimo, Åme. Kristian Beyer, insieme a suo socio in consolle gestiscono Innervisions insieme a Dixon, cercando con il loro lavoro e impegno artistico di offrire squarci del futuro della musica elettronica, rafforzando il legame tra produttore ed appassionato, perseguendo sempre nuove prospettive. Arriva a Firenze, e con lui ci sono Malandra Jr. e Zee.

Il 18 novembre è tempo della prima Fragola’s Night della stagione, e insieme agli ideatori del format, i nostri Philipp & Cole, arriva da Berlino Adam Port. Dj/producer techno molto noto nel panorama musicale europeo che durante i suoi set ama spaziare tra tutte le sfumature musicali, possedendo un background che prende spunto dalla scena made in New York, Detroit Chicago.

Il mese si conclude con due grandi big, Marcel Dettmann e Alex Neri. Il 25 novembre finalmente arriva Dettmann, per molti, l’emblema stesso della techno, inteso come genere musicale in perenne evoluzione e in accelerazione costante. Conosciuto per i suoi set fiume che durano anche dieci ore consecutive e hanno costruito la fama del Berghain di Berlino, Dettmann è uno dei nomi più influenti nel panorama, dividerà la consolle insieme al nostro amato Alex Neri.