Valentino Kanzyani, Ian F. e Cole al Tenax

Valentino Kanzyani, Ian F. e Cole al Tenax Valentino Kanzyani, Ian F. e Cole al Tenax

Gli appuntamenti al Tenax per il mese di ottobre si fanno sempre più interessanti. Questo sabato arrivano sulla nostra consolle artisti attesissimi per i cultori del clubbing. Quando si parla della scena musicale dell’Est Europa gli occhi saltano subito verso un nome in particolare, Valentino Kanzyani. Con lui Ian F. anche lui producer di punta dell’underground sloveno dal forte legame artistico con l’amico e mentore, mentre a fare gli onori di casa ci pensa il nostro Cole.

La carriera di Valentino inizia negli anni Novanta. Il suo nome inizia a circolare quando, a metà del decennio, scalda le notti dell’Ambasada Gavioli, come in seguito ha fatto Ian F. ,seguendo le orme del maestro, uno degli storici locali della scena techno slovena. Affiancato da ospiti di massima caratura, Valentino matura negli anni uno stile unico e riconoscibile, avvicinandosi al mondo della produzione.

A tutti gli effetti uno dei padri fondatori della techno slovena, Valentino non rinuncia ad un suono fresco e variegato. La ricerca di un suono originale, eclettico ma di genere, porta Kanzyani a moltissime collaborazioni, fino alla creazione di una propria etichetta. Nel 1999 esce un suo primo lavoro, a quattro mani, con l’amico e connazionale Umek. Dal successo dell’Ep l’idea di fondare una nuova casa discografica. La “Recycle Loop” anticipa così quella che sarà la personal label di Valentino. Nel 2005 nasce infatti “Jesus Loved You”. L’etichetta è un progetto tra i molti che accompagnano Valentino negli anni di una carriera sempre più importante e piena di grandi successi.

La musica di Valentino Kanzyani si è evoluta nel corso degli anni, senza mai però tradire le origini ed il rispetto dovuto ad un genere che ha contribuito a creare e diffondere. Influenze raffinate ed apertura artistica alle nuove e più ricercate tendenze, contraddistinguono l’amore che Kanzyani continua a riservare per l’arte del DJing. Un amore viscerale, portato avanti con integrità. Dalla continua ricerca di nuovi talenti, vedremo infatti sulla consolle Ian F. in gran forma ad una pubblicazione musicale centrata sul vinile come vero formato originale del dj, il re della techno porta avanti la sua missione nei grandi festival così come nelle nottate più underground.