Inizia il nuovo anno ed è subito Nobody’s Perfect! con Adiel, Markyz e Black Angus!

Inizia il nuovo anno ed è subito Nobody’s Perfect! con Adiel, Markyz e Black Angus! Inizia il nuovo anno ed è subito Nobody’s Perfect! con Adiel, Markyz e Black Angus!

I festeggiamenti sono appena finiti e siamo già pronti a iniziare l’anno con il piede giusto: Domenica 5 Gennaio arrivano al Tenax ADIELMarkyZ e i Black Angus per un altro super Nobody’s Perfect!

ADIEL

Resident dello storico party Ultrabeat del Goa Club di Roma, Alessia Di Livio, in arte Adiel, è una delle giovani dj più interessanti e richieste dell’intera scena italiana. Sostenitrice di un suono techno che conosce pochi, pochissimi compromessi, da anni sta portando in giro per i club della penisola il suo personalissimo gusto, riscuotendo consensi sia tra gli addetti ai lavori che tra il pubblico.

Nel 2016 ha fondato anche la sua etichetta “Danza Tribale”, portando avanti la sua idea di produzione musicale.

Nel frattempo la sua continua crescita come dj l’ha portata ad esibirsi per importanti eventi come il Dekmantel di Amsterdam, il Sonar Off a Barcellona, Printworks di Londra e il Berghain di Berlino.

Proprio il suo set al Sonar è stato registrato per Boiler Room e potete gustarvelo nel link qui sotto in attesa di Domenica:

MARKYZ

Dopo il successo della sua prima esibizione a Dicembre torna subito in consolle Markyz, pronto a regalarci un altro set carico di energia.
Musica e “djing” fanno da sempre parte della vita di Markyz: il suo talento è stato ben presto scoperto e supportato dai top dj internazionali. I suoi set includono influenze techno, deep, dub e dark, mentre la sua conoscenza della musica elettronica gli permette di confezionare dj-set versatili e sempre emozionanti.
Oggi è considerato una delle promesse della scena italiana. In parallelo alla sua carriera di dj sta sviluppando anche quella di producer, con release e remix supportati da artisti di tutto il mondo.
“Be Careful” è il suo primo singolo, rilasciato su Deep Tech Records! nel 2016.
Negli ultimi anni ha avuto l’onore di condividere la consolle con i nomi più importanti della scena mondiale, artisti del calibro di Marcell Dettmann, Ben Klock, Sven Vath, Nina Kraviz e molti, molti altri.

BLACK ANGUS

Black Angus, al secolo Benjamin Pratesi e Simone Romaniello, sono un duo solido dell’underground toscano.

Con un’intesa che gli permette di capirsi al volo e una passione che riversano in tutti i loro set, Black Angus si distinguono per la loro versatilità, essendo capaci di spaziare in ogni angolo della musica elettronica, tutto ciò creando con la pista una vera e propria connessione indelebile.