fbpx

Raresh e Federico Grazzini pronti a prendere il controllo del Tenax!

Raresh e Federico Grazzini pronti a prendere il controllo del Tenax! Raresh e Federico Grazzini pronti a prendere il controllo del Tenax!

Torna al Nobody’s Perfect uno degli artisti a cui siamo più affezionati: Raresh! Insieme a lui in consolle ci sarà il ritorno di Federico Grazzini!

RARESH

Raresh, uno degli ambasciatori della musica elettronica rumena nel mondo, è il tipo di DJ che non suona mai due volte lo stesso set. La passione che mette in consolle e la conoscenza a 360° della materia gli hanno fatto guadagnare fin da subito il rispetto dei sui pari e lo hanno portato a suonare in migliaia di parties in giro per il mondo.

Dal 2005, quando entra a far parte della scuderia di Sunrise Booking Agenncy, ha avuto modo di affiancare nomi del calibro di Richie Hawtin, Magda, Steve Bug, Troy Pierce, Marc Houle e molti altri.

Nel 2006 apre per il leggendario Sven Väth al The Sound Of The Sixth Season World Tour e poco dopo fa la conoscenza di Ricardo Villalobos che lo prende sotto la sua ala per un lungo periodo nella famigerata Cocoon.

Affianca la sua attività dal vivo con quella di producer e nel 2007 fonda la label [a:rpia:r]. Come se questo non bastasse, insieme a Praslea, porta avanti il progetto Praslesh, e nel 2013 fonda un’altra etichetta, la Metereze con cui si prefissa di portare nel mondo la miglior musica elettronica rumena.

Il suo stile, maturato nel tempo, combina minimal tech e deep house in modo del tutto personale, delicato ma potente.

FEDERICO GRAZZINI

Dj, produttore, remixer e amante del dancefloor, vive diviso tra Italia e Ibiza.
Conosce i giradischi in radio, ma si sposta presto nei locali, dove il contatto con la gente alimenta la sua passione. Preferisce suonare set lunghi dove può mescolare house e techno, sempre legati da quella vena funk che caratterizza le sue origini.
Le sue residenze al Cocoricò di Riccione e The Zooproject (Ibiza), e le sue apparizioni in molti dei club più rilevanti della scena mondiale, dal Womb di Tokyo al Cielo di New York, dal Watergate di Berlino al Fabric di Londra, dal Tenax di Firenze ai migliori club di Ibiza, fanno di lui uno dei più prolifici artisti italiani.
Le sue produzioni appaiono su diverse etichette, tra cui Tenax Recordings, Sci+Tec, Defected ITH, Channel Zoo, Manocalda, Memento, Aloe, Monza, Terminal M, Suara, Monique Musique and Universal, che pubblica i suoi remix ufficiali per Raiz (voce degli Almamegretta e dell’indimenticabile Karmakoma dei Massive Attack) e per la summer hit dei Planet Funk Lemonade. Il suo progetto EtnoGrooveOrchestra viene inserito nella compilation della nota rivista settoriale “Acid Jazz”, mentre la sua traccia “Nova” è selezionata da Derrick May per la sua raccolta sulla storia della musica Detroit. La lunga collaborazione in studio con Alex Neri e Marco Baroni (Planet Funk) lo porta a condividere con loro il live set durante il tour europeo della band, suonando in eventi come l’MTV Day, dividendo il palco con Moby, e la Liberty Parade di Saturn. Ha collaborato con l’Orchestra Toscana in una rivisitazione dance di opere classiche durante il Mix Festival organizzato da Feltrinelli, e con il Jova Soundsystem durante il Dance Vintage Festival, in un curioso live/dj set insieme a Lorenzo Jovanotti, Saturnino e Stefano Fontana aka Stylophonic.

Ci vediamo in pista Sabato!